Viene Gennaio silenzioso e lieve

    Ubaldo Bartolini   “In pieno inverno”, 2004 olio su tela   . Viene Gennaio silenzioso e lieve, un fiume addormentato fra le cui rive giace come neve il mio corpo malato, il mio corpo malato… Sono distese lungo la pianura bianche file di campi, son come amanti dopo l’avventura neri alberi stanchi, neri alberi stanchi…  .(Francesco Guccini, Radici … Continua a leggere

La contemplazione dell’eternità nel movimento stesso della vita

      La camelia sul muschio del tempo, il violetto dei monti di Kyoto, una tazza di porcellana blu, questo dischiudersi della bellezza pura nel cuore delle passioni effimere non è ciò a cui aspiriamo tutti? E che noi, Civiltà occidentali, non sappiamo raggiungere? La contemplazione dell’eternità nel movimento stesso della vita.   L’eleganza del riccio di Muriel Barbery … Continua a leggere