Canto di primavera

    L’odore degli zingari è come il mare  come il mare arriva e non sai da dove l’odore degli zingari è come il mare e primavera è oltre il suo cielo chiaro  non porta più leggende da raccontare ma ti sorprende come una malattia. La primavera è altro che un cielo chiaro  è grandine veloce sui tuoi pensieri ti … Continua a leggere

Bene

  Bene, se mi dici che ci trovi anche dei fiori in questa storia, sono tuoi ma è inutile cercarmi sotto il tavolo, ormai non ci sto più ho preso qualche treno, qualche nave, qualche sogno, qualche tempo fa Ricordi che giocavo coi tuoi occhi nella stanza, e ti chiamavo mia, e inoltre la coperta all’uncinetto, c’era il soffio della … Continua a leggere