Far di tutto poesia

    5 agosto 2003   muore a Città del Massico lo scrittore italiano   Carlo Coccioli .   Forse è compito primordiale dell’uomo far di tutto poesia. Ben lo sappiamo: c’è un involucro opaco intorno agli esseri, alle cose e agli eventi. Forse è primordiale compito nostro lacerare l’involucro. Quando ci riesce, una lucidità cambia il mondo e la … Continua a leggere

Tutto il visibile è espressione

2 luglio  1877 Nasce a Calw (Wurttemberg)   Hermann Hesse   . “Tutto il visibile è espressione, tutta la natura immagine, è linguaggio e colorato geroglifico. Nonostante una scienza della natura molto evoluta, oggi non siamo affatto ben preparati, né educati ad una corretta osservazione e, rispetto alla natura, ci troviamo piuttosto sul piede di guerra. Altri tempi, forse tutti … Continua a leggere

O la vita è una avventura da vivere audacemente, oppure è niente

  Helen Keller e la sua insegnante Anne Sullivan   27 giugno 1880 Nasce a Tuscumbia   Helen Keller   la scrittrice ed educatrice cieca e sorda dall’età di 19 mesi     “Alla sua vicenda, e a quella dell’istitutrice che le insegnò a interagire con il mondo esterno sì da poter affrontare gli studi fino alla laurea, fu dedicato … Continua a leggere

Non avere più paura della paura

    31 maggio 1945 Nasce a Bad Worishofen Il drammaturgo e regista cinematografico Rainer Werner Fassbinder    . Solo chi ha raggiunto una totale identità con se stesso non deve avere più paura della paura [….] Il traguardo estremo di ogni fatica umana è vivere la propria vita   (I film liberano la testa)    

Scrivere è un processo di rivelazione

  25 maggio 1938 Nasce a Clatskanie, Oregon, il romanziere americano   Raymond Carver   il capostipite del minimalismo letterario americano.   “È difficile essere semplici. La lingua dei miei racconti è quella di cui la gente fa comunemente uso, ma al tempo stesso è una prosa che va sottoposta a un duro lavoro prima che risulti trasparente, cristallina. Questa … Continua a leggere

La vita più quotidiana e normale, vogliamo vederla come un avventuroso miracolo.

    12 maggio 1878 Nasce a Como  . Massimo Bontempelli   « Le parole non sono belle. Le lingue non sono belle. La creta bella non esiste; la creta è fango, è sporca. Così le parole. le parole generano il “letterato”, pseudo-uomo, antipoeta: la più ridicola genia che l’umanità abbia conosciuta. Temo che l’Italia sia la nazione che ne ha … Continua a leggere

Robert Anson Heinlein

    8 maggio 1988 muore a Carmel Robert Anson Heinlein   Le cose più belle della vita sono al di là del denaro. Il loro prezzo è agonia, sudore, devozione. E il prezzo richiesto per la più preziosa di tutte le cose della vita è la vita stessa, costo ultimo per un valore assoluto.  (da Fanteria dello spazio)   … Continua a leggere

Demoni

  foto tratta da www.thecjc.org/images/freudpics.jpg . 6 maggio 1856 Nasce a Freiberg (Moravia)   Sigmund Freud   Nessuno che, come me, evochi i più malvagi  fra quei demoni domati a metà, che abitano nel petto dell’uomo, e tenti di lottare con loro, può aspettarsi di uscire del tutto indenne dalla lotta.   (Dora)