Il furto si addice a un poeta

    Ritratti pittorici di   S e r e n a  M a f f i a      .   31 marzo 1996 muore a Roma Dario Bellezza Andiamo a rubare: il furto si addice a un poeta! Nessuno veramente sa che cosa sia, intero, un poeta! Un grande sapiente o veggente? Magari! O soltanto un criminale! Un ladro … Continua a leggere

Quando il romanzo diventa poesia dei sentimenti

    Credo che la scrittura di Giordano abbia il dono di superare la storia che racconta per diventare poesia dei sentimenti, da quelli più nascosti a quelli universali. E’ per questo che la sua lettura provoca in noi un processo di immedesimazione che ci fa vivere in prima persona la vita di personaggi che non potrebbero essere più lontani … Continua a leggere

Gnocchetti con carciofi all’arancia

    Ingredienti per 4 persone   600 gr di gnocchetti di patate; 50 gr di parmigiano grattugiato; 3 carciofi; 3 scalogni; un’arancia; timo; olio extravergine d’oliva; farina; sale   Tagliate a spicchi sottili i carciofi. Sì, lo so che siamo in tempo di austerity, ma in questo caso non fate troppa economia, giù di brutto con il taglio delle … Continua a leggere

Auguri di buon compleanno Alfia

  Sapete quando, dopo più e più richieste, la Madonna si rivela a Bernadette? Il 25 marzo 1858, insomma il giorno del mio compleanno! Voi direte, …..e chi se ne frega? Infatti lo so che non ve ne importa nulla …..lo dico così,  tanto per dire qualcosa………     Meglio in vita un complimento che dopo morto un monumento. Proverbio … Continua a leggere

Una torta di fragole fa primavera

    TORTA ALLE  FRAGOLE:   300 gr. di farina bianca 00 80 gr. di burro 3 uova 150 gr. di zucchero 1/2 vasetto di yogurt bianco 1 bustina di lievito per dolci 400 gr. di fragole zucchero a velo     Sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete il burro ammorbidito e continuate … Continua a leggere

Canto di primavera

    L’odore degli zingari è come il mare  come il mare arriva e non sai da dove l’odore degli zingari è come il mare e primavera è oltre il suo cielo chiaro  non porta più leggende da raccontare ma ti sorprende come una malattia. La primavera è altro che un cielo chiaro  è grandine veloce sui tuoi pensieri ti … Continua a leggere

anima orfana

      Nei tuoi incorrotti recessi umile porto la mia anima orfana a cercare l’antico abbraccio, accelera il battito al suono delle fronde mentre i pori dilatano nell’aria rarefatta che come un tesoriere gelosamente preservi.  . Fidente  sprofondo nel sacro mistero che nascondi, ma le tue amate braccia oggi sono armature  in fuga verso alti orizzonti, e severe ignorano … Continua a leggere